Gianluca Capozzi - Tu testo (lyrics)

Gianluca Capozzi

Gianluca Capozzi [Avellino, Italia] 🇮🇹

[Gianluca Capozzi - Tu testo lyrics]

Ma che r'è
Ca nun riesc nu minut a sta luntan a te
Ma che r'è chesta smania, che r'è
Questo improvviso bisogno che ho di te

Le a sapè,
Nun me mancav niente primm e te verè
Ma pecchè chistu core, pecchè
A quanne t'aggio ncuntrat cerc a te
E non sono solo gli occhi che hai
Che a guardarli non mi stanco mai
È difficile spiegare che casino è
Ora che sei dentro di me

Tu e appicciat o fuoco dint a st'anima mia
Tu si a verità miez a nu munno e bucie
Tu ca si sincer, tu over si over
Sul a te penzà s'annammor o core
Tu ca si tu spuoglie pozz pure murì
Tu quanne me piace nun o può maje capì
Sto facenne overo, forse nun me crir


Che ce pozz fa si so nnammurat già

Ma chi sa, per quale scherzo l'universo c'ha fatt ncruntà
Tu si pazz e je so cchiu pazz e te
Mio Dio che combinazione simm je e te
Ma mi incantano quegli occhi che hai
Di guardarli non mi stanco mai
Sai, c'è poco da spiegare, è quello che è
Stong ascenne pazzo pe te

Tu e appicciat o fuoco dint a st'anima mia
Tu si a verità miez a nu munno e bucie
Tu ca si sincer, tu over si over
Sul a te penzà s'annammor o core
Tu ca si tu spuoglie pozz pure murì
Tu quanne me piace nun o può maje capì
Sto facenne overo, forse nun me crir
Che ce pozz fa si so nnammurat già

Interpretazione per


Aggiungi interpretazione

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #
Interpretare