Jesto, Maut, Niletto, Etto - Vado Per La Mia testo (lyrics)

Нилетто [Данил Прытков]

[Jesto, Maut, Niletto, Etto - Vado Per La Mia testo lyrics]

Io ho provato a fidarmi, a ascoltarvi
Ora non ascolto più nessuno, ora
Vado per la mia, ora

Vado per la mia, non ascolto più nessuno e
Vado per la mia e non torno indietro
Vado per la mia, non mi fido più di nessuno e
Vado per la mia, per la mia, ah

Eh quanto tempo io mi irrito quando sento
Cazzate su di me dal momento
Che io quà non mento
Dentro ho sempre freddo anche d'estate anche
Se ci state anche se restate
Di persona sto zitto
Nei pezzi dico cose che ci restate
Non finisco sulle testate ma ho un
Disco che dà le testate
Non immaginate con che ragazzo parlate
State bene di che cazzo parlate?
Flow pazzo malate


Io mi chiudo in me a tre mandate
Al mio cuore gli ho dato tre saldate e
Ora non mi squaglio manco con tre scaldate
Ho rime ispirate, inganno signorine disperate
Ho letto le cose più
Disparate le assimilo dico
Cose che dopo come minimo mi sparate
Ho rime mai scontate, mai ascoltate ma
Mi ascoltate? Sto così una murda che dopo
Che suono mi spalate
Ci metto tutta la mia vita
Ora che mi sembra di farlo da
Tutta la mia vita anche
Se qualche produttore poi
Sfrutta la mia vita anche se
Mi frutta la mia vita
Io resto quello di sempre io
Non ascolto la gente e

Vado per la mia, non ascolto più nessuno e
Vado per la mia e non torno indietro
Vado per la mia, non mi fido più di nessuno e
Vado per la mia, per la mia ah

Tu per la tua io per la mia
Ognuno per la sua di strada
Si divide quà il percorso mi
Trovi diverso dall'anno scorso
Del mio trascorso il rimorso
Si sente al tatto
Intenti ad occhi aperti più
Lenti però a contatto
Col pubblico, da subito
Anche se a volte dubito
Siamo tutti appesi a un filo ma
C'è chi perde il contatto
Un'altro tattoo sulla pelle
Un'altra belle tra le belle
Un'altra stella cometa invasa dalle celle
Da noi si eccelle
Sai che diamo sempre il massimo
E ci troveresti qui anche se andassimo
Un palo di frassino nei cuori dei vampiri
E a tutti quelli che ti
Fottono non appena ti giri
Vale la pena che giri il
Mio disco nello stereo
E se insisto è perché è vero
È previsto su nel cielo
Davvero, dall'anno zero fino
Al duemila-e-oggi resto in giro mentre giro
Sui giri degli orologi

Vado per la mia, non ascolto più nessuno e
Vado per la mia e non torno indietro
Vado per la mia, non mi fido più di nessuno e
Vado per la mia, per la mia ah

Io vado per la strada mia tu
Continua a scoprire la tua
Questa è la strada che ci hanno assegnato
Ed ognuno continui a seguire la sua
Io vado avanti senza più riflettere
Senza pensare alle frasi
Da mettere a che sogno
Omettere senza più smettere
Vogliamo scommettere?
E la mia storia ancora tu non la sai
È la tua vita che non cambia se
Tu non lo farai per primo
Il mio destino è questo e non
C'è più niente che possa fermarmi
È 'na ruota che gira anche senza una
Lira ma mira ad andare più avanti
C'è chi pensa che questa è una
Vita calma e straordinaria ma
C'ha ragione Jesto: mica campo d'aria
Io ce la metto tutta ma mica cambia l'aria
È la vita che trovo ma
L'unica via è quella mercenaria
Devo correre avanti ed innovarmi
Mentre la gente ripassa
Chi non sta al passo coi
Tempi col tempo passa
Sai chi ci crede e sorpassa
E continua e passa tu non mi fare domande
Non mi intralciare la mia strada è questa

Vado per la mia, non ascolto più nessuno e
Vado per la mia e non torno indietro
Vado per la mia, non mi fido più di nessuno e
Vado per la mia, per la mia ah
Vado per la mia, non ascolto più nessuno e
Vado per la mia e non torno indietro
Vado per la mia, non mi fido più di nessuno e
Vado per la mia, per la mia ah

Interpretazione per


Aggiungi interpretazione

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #
Interpretare