Andrea Sannino - Murì pe' tte testo (lyrics)

[Andrea Sannino - Murì pe' tte testo lyrics]

[Intro]
Nisciuno tene chello ca voglio io
Nisciuno tene chella vocca toja
Che me parlava e me vasava
E m’astrigneva

‘Stu mare calmo è sulo ‘na bucia
Ce sta ‘nu mare ‘e gente e sto sul’ io
Po’ chiudo l’uocchie e scende ‘a sera
Chella sera

[Strofa 1, Andrea Sannino]
Quanno ballave senza te fermà
Io te guardave senza te guardà
Cu’ chella luna dint’e capille

Si’ ’nu diavolo o ’na stella
All’improvviso nun vedette ‘cchiù
Nisciuno attuorno stive sulo tu
E t’arrubbasti chistu core senza core



[Pre-Ritornello]
Guardame famme capì
Chi songh’ io chi si’ chi si’
Parlame famme sentì
Verità o bucia

Pecchè d’ammore se campa o se more

[Ritornello]
Tu ca si’ l’ammore chello ca me fà ‘mpazzì murì, murì, murì
Tutto chistu ‘bbene nun se po’ perdere accussì chi si’, chi si’, chi si’
Pecchè chist’ammore ce fà vivere murì, murì, murì
Guardame dint’all’uocchie e famme credere murì pe’ tte murì

[Strofa 2, Andrea Sannino]
Passava ‘o tiempo senza maje passà
‘e cose belle se fanno aspettà
Si’ comme l’onna ‘e chistu mare
mentre vieni te ne vai

‘E chist’ammore che è rimasto ‘cchiù
sulo ’stu foglio senza fantasia
addò te scrivo ’na canzone
ma nun si’ ‘cchiù ‘a mia

[Pre-Ritornello]
Guardame famme capì
Chi songh’ io chi sì chi sì
Parlame famme sentì
Verità o bucia

Pecchè d’ammore se campa o se more

[Ritornello]
Tu ca si’ l’ammore chello ca me fà ‘mpazzì murì, murì, murì
Tutto chistu ‘bbene nun se po’ perdere accussì chi si’, chi si’, chi si’
Pecchè chist’ammore ce fà vivere murì, murì, murì
Guardame dint’all’uocchie e famme credere murì pe’ tte murì

[Outro]
Murì pe’ tte murì

Interpretazione per


Aggiungi interpretazione

Sulla canzone Andrea Sannino - Murì pe' tte

Senza dubbio, la canzone "Murì pe' tte" ha catturato i cuori e le menti di molti, evocando una vasta gamma di emozioni e risposte entusiastiche da parte dei fan. I fan di Andrea Sannino hanno descritto questo brano come "bellissimo", "meraviglioso" e "impressionante". Non solo la canzone è stata elogiata, ma anche il video musicale, che è stato lodato per la sua bellezza e il perfetto adattamento della canzone. La collaborazione con Maria Esposito è stata particolarmente apprezzata, e molti hanno lodato la sua performance e la sua presenza nel video.

Sì, proprio così! La canzone di Andrea, con il suo bellissimo testo e la sua melodia, meritava un'attenzione speciale. È diventata una sorta di inno d'amore che dà calore, tenerezza e speranza nei tempi bui che tutti abbiamo vissuto. Questo suo stile è immutabile, e questa è una cosa bellissima. Questo artista merita tutta l'attenzione del pubblico perché è grande nella sua arte e nella sua bella, unica semplicità, una qualità che lo rende più grande, più grande di quanto non sia già! La sua canzone è bella, facile da ascoltare, con un testo scorrevole e facile da ricordare. È un'immagine del grande scenario naturale che è Napoli, con il suo ritmo di vita, l'armonia, i colori, i suoni.... che esprimono ciò che le parole cantano.

Questa canzone, come una fotografia, cattura l'incredibile contrasto del ritmo scelto per confessare un amore folle che porta gioia e voglia di ballare, anche sulla sofferenza di un cuore pronto a morire d'amore.

"Cose ca sule a Napule se fanno!"

Data di uscita ufficiale: 28 aprile 2024
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #
Interpretare