LA SAD, Articolo 31 - GOODBYE testo (lyrics)

LA SAD Articolo 31

LA SAD [Theø, Plant, Fiks] Milano, Italia

Articolo 31 [J-Ax [Alessandro Aleotti] & DJ Jad] Milano, Italia

[LA SAD, Articolo 31 - GOODBYE testo lyrics]

[Intro]
E sto nella Sad

[Strofa 1, LA SAD]
Chi se ne frega se mi spacco anche stasera
Se affogo ogni problema dentro un altro rum e pera
Se da una vita intera rischio di andare in galera
Di chi diceva: "Fai pena", chi se ne frega

Di quando ti baciavi un altro in discoteca
Di chi mi insulta ma da dietro una tastiera
Di ogni Stato e di ogni stupida bandiera
E del sistema, la chiesa, chi se ne frega

[Pre-Ritornello]
Di socializzare, di una vacanza al mare
Del pranzo di Natale di andare a ballare
Delle vostre collane dеl cuore che fa male
Baby, don't cry! La Sad è for lifе

[Ritornello, LA SAD]


Non cambierò mai e poi mai e poi mai
E se mi vuoi diverso, fanculo, goodbye
Non smetterò mai e poi mai e poi mai
Di vivere all'eccesso in un mare di guai

E chiamo il plug per scappare dalle bad vibes
E fumo gas contro i miei pensieri suicide
Non crescerò mai e poi mai e poi mai
Sarò sempre me stesso, fanculo, goodbye

[Strofa 2, Articolo 31]
Chi se ne frega che vesti Maison Margiela
E io ho una maglia nera di qualche band heavy metal
Ho un tattoo sulla schiena, vecchio ormai, si vede appena
Di fare scena o la dieta, chi se ne frega

E brucio da tutti e due i lati la candela
Mi gioco tutto ciò che ho come a Las Vegas
Col business e lo sport io resterò una sega
Un maschio omega, un'ameba, chi se ne frega

[Pre-Ritornello]
Di farsi rispettare, di soldi da ostentare
Muscolo addominale da photoshoppare
Col tempo che rimane non smetto di giocare
Resto un Goonie for life! We never say "Die"

[Ritornello, LA SAD]
Non cambierò mai e poi mai e poi mai
E se mi vuoi diverso, fanculo, goodbye
Non smetterò mai e poi mai e poi mai
Di vivere all'eccesso in un mare di guai

E chiamo il plug per scappare dalle bad vibes
E fumo gas contro i miei pensieri suicide
Non crescerò mai e poi mai e poi mai
Sarò sempre me stesso, fanculo, goodbye

[Bridge, LA SAD + Articolo 31]
Faccio un altro tiro che il mondo fa schifo
Resterò bambino finché sarò vivo

Tutti nel mio camerino
Vanno fuori solo col passivo
Non piangete le mie ceneri
Ma mettetele nel cilum

Poi ridete e passatelo in giro
So che alla fine io sarò sfinito
Ma felice come dopo un live
Fanculo, goodbye

[Ritornello, LA SAD]
Non cambierò mai e poi mai e poi mai
E se mi vuoi diverso, fanculo, goodbye
Non smetterò mai e poi mai e poi mai
Di vivere all'eccesso in un mare di guai

E chiamo il plug per scappare dalle bad vibes
E fumo gas contro i miei pensieri suicide
Non crescerò mai e poi mai e poi mai
Sarò sempre me stesso, fanculo, goodbye

Interpretazione per


Aggiungi interpretazione

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #
Interpretare