Sarah Toscano - Viole e violini testo (lyrics)

Sarah Toscano

[Sarah Toscano - Viole e violini testo lyrics]

Non ho l’età per scappare
Senza avvisare o mandare un
Messaggino ai miei ma forse per te lo farei
Non ho l’età per andare via di casa
Ma sono salita su un tetto con te
Mentre pioveva a dirotto

E parlare e parlare come due bambini
Su un letto di fiori tra Viole e Violini
Quel giorno sembravi sincero

Ma qualcuno mi ha detto che
Ti hanno visto con una
Che somigliava un po’ a me, vabbè
La prossima volta col cuore tuo
Ci gioco a tennis ti giuro, mi perdi
E poi mi chiedi scusa
Se non ho l’età perchè non
Me l’hai detto prima

Non ho l’età per comprare le sigarette


Ma siamo finiti su un letto io e te
Abbiamo fumato un pacchetto intero

Ascoltando Mina su vecchi vinili
E bevendo vino tra Viole e Violini
Quel giorno sembravi sincero

Ma qualcuno mi ha detto che
Ti hanno visto con una
Che somigliava un po’ a me, vabbè
La prossima volta col cuore tuo
Ci gioco a tennis ti giuro, mi perdi
E poi mi chiedi scusa
Se non ho l’età perchè non
Me l’hai detto prima

Se fosse vero che la notte mi
Porta consiglio spegnerò questo Sole
Quanto vorrei che la Luna lo
Facesse al posto mio
Ma qui c’è ancora rumore
Mille sbalzi d’umore
Ti amo, ti odio, ti amo, ti odio

Ti hanno visto con una
Che somigliava un po’ a me, vabbè
La prossima volta col cuore tuo
Ci gioco a tennis ti giuro, mi perdi
E poi mi chiedi scusa
Se non ho l’età perchè non
Me l’hai detto prima

Interpretazione per


Aggiungi interpretazione

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #
Interpretare