NUMI, Decrow - X Boulevard testo (lyrics)

[NUMI, Decrow - X Boulevard testo lyrics]

P saggio

Ho visto tutti quei coglioni
Nei video che metti
Nessun Plug Saggio che rispetti
Sul beat vi schiaccio come insetti
Gioco al vostro gioco, sono insensibile
Sono fiero che i ragazzi siano salvi
Non ho conti aperti, già tutti saldi
Tu dici: "Fai soldi"
Ma vai a fare shopping il giorno dei saldi
Gioco da solo come una partita di tennis
Dritto, rovescio in back spin
Posso vincere il game come Djokovic
Prendo i soldi dal via
Questo è un gioco rich
Se il mondo è capitalista
Voglio parlare col capo
Giornata nera, punterò sul rosso
Roulette russa, non esplode il bossolo
Fai il boss come Hugo, io Ugo Foscolo
Sua santità come Don Bosco
Sei sotto copertura alla Donnie Brasco
Municipio X, tredicesimo apostolo
Non sono 'sti rapper, l'ennesimo stronzo
Il cash fatto in strada
Quattro zeri in tasca quattro zinne in vasca
Palocco, Axa, Eschilo piazza
A Acilia connesso dagli anni '90
Amici di infanzia
Sogni in buste da cinquanta, cento, mille g
Fanno mille giri, non sono fantini
Hanno elefantini se hanno pachiderma
Non so se hai capito come qui si slenga
Tutti a dire: "gang, gang"
Ma è solo un gangbang quello che mi sembra
Tutti cazzi mosci senza una pischella
Comprammo la macchinetta sottovuoto
Da Unieuro facevo l'uni e facevo euro
Coincidenze? Io non credo
In street come Fredo non sono un tuo frero
Levo il wifi, sto in modalità aereo
Aprimi il mic così apro le porte del cielo
Che ascendo e scavalco il cancello

Hai mai rubato davvero? Ucciso davvero?
Ho solo una life e non mi crederai (eh no)
Se ti dico che ho visto che ho quasi ucciso
Siamo il sangue sul vetro
Faremo un botto a 180
Per sentirci più vivi di te
Via d'Acilia Hollywood Boulevard
Ci sentiamo più vivi di te

Non ho mai appeso il microfono al chiodo
L'ambiente ti fa ma controllo l'ambiente
Protocollo Kioto
Mi sono steso in silenzio: un monologo
Laureato ma non faccio il filologo
Non ho filo logico come te
Che sai cos'è un Rolex ma non cos'è un rogito
Parlo scomodo pollice in giù come Commodo
Storie di calcoli, Commodore
Tu puoi raccogliere i pomodori
Esco e becco tutti fuori
Troppe lacrime, ora rido di gusto
Vado a fare due passi col buio
Puoi dedicarti sia al cash che allo studio
Credi a uno scemo, credi a uno stupido
Plug Saggio

Hai mai rubato davvero? Ucciso davvero?
Ho solo una life e non mi crederai (eh no)
Se ti dico che ho visto che ho quasi ucciso
Siamo il sangue sul vetro
Faremo un botto a 180
Per sentirci più vivi di te
Via d'Acilia Hollywood Boulevard
Ci sentiamo più vivi di te

Interpretazione per


Aggiungi interpretazione

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z #
Interpretare